Stivale donna in pelle Nero Giardini estate 2012

Nero Giardini propone stivali in pelle per l’estate 2012


Nero Giardini è un marchio italiano noto per la grande qualità dei materiali utilizzati per le sue calzature, ma anche per la bellezza dei modelli e delle rifiniture. Oggi vi presentiamo gli stivali Nero Giardini per la primavera estate 2012. Gli stivali sono un tipo di calzatura utilizzato soprattutto d’inverno, ma nessuno impedisce di utilizzarli anche una volta arrivata la primavera. Molti marchi offrono degli stivali tipicamente primaverili o estivi e Nero Giardini è uno di quelli ad aver dedicato più attenzione nei confronti di questo tipo di calzatura.

Stivale donna in pelle Nero Giardini estate 2012

Stivale donna in pelle Nero Giardini estate 2012

Gli stivali Nero Giardini che vi proponiamo nell’immagine fanno parte appunto della collezione primavera estate 2012 e sono realizzati in pelle.
Sono disponibili anche in grigio, un colore molto elegante, che non avrete difficoltà ad abbinare con qualsiasi abito. Questi stivali con fibbie sono impreziositi da delicati trafori e sono sicuramente uno dei modelli più notevoli di questa linea.

All’interno della collezione di stivali estate 2012 Nero Giardini, però, troviamo anche altri modelli di stivali come quelli con tacco alto, perfetti per non passare inosservate.

Tutti i modelli di stivali che vi abbiamo presentato sono disponibili sul sito ufficiale Nero Giardini e negli store del marchio.

Post redatto da Claudia

Claudia Pisanu ha scritto 163 post su questo fashion-blog.

Blogger attivissima nel Web italiano, Claudia è un'autrice sarda appassionata di moda e tendenze, che sa raccontare con rara sensibilità e potente forza comunicativa.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 × 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>