Stivale e stivaletto Fabiano Mariani in pizzo e camoscio

Linea donna Marino Fabiani, in camoscio e pizzo floreale


Direttamente dall’atelier di Marino Fabiani vi segnaliamo oggi due diverse calzature da donna provenienti dalla stessa elegantissima linea della nuova collezione invernale 2010-2011 sviluppata dal noto calzaturificio di Ascoli Piceno.

Stivale e stivaletto Fabiano Mariani in pizzo e camoscio

Stivale e stivaletto Fabiano Mariani




Entrambi i modelli sono realizzati con punta e tacco rivestiti con raffinata pelle scamosciata, mentre il tessuto della tomaia superiore è decorata con un delicato pizzo a tema floreale.

Il primo modello firmato da Marino Fabiani per questa linea da donna è uno stivale elegantissimo, alto fino al ginocchio; la stessa linea e gli stessi materiali sono poi declinati anche sullo stivaletto alla caviglia, anch’esso apprezzabile nella linea particolarmente femminile.

Adattissima per serate invernali all’insegna del glamour senza sbavature esibizionistiche, questa linea di scarpe di Marino Fabiani risulta assolutamente un “must-have” per la prossima stagione.

Post redatto da FashionBuzzer

ha scritto 193 post su questo fashion-blog.

Una passione per le scarpe, la moda ed il mondo di Internet che parte da lontano, e che si concilia alla perfezione con l'attività di fashion-blogger. Contribuisco allo sviluppo di questo blog dal giorno della sua creazione, con interventi redazionali sulle ultime tendenze di moda ed un modesto supporto di carattere tecnico.

Potrebbe interessarti anche:

2 pensieri su “Linea donna Marino Fabiani, in camoscio e pizzo floreale”

  1. Pingback: Linea polacchino da uomo firmata Tod’s per l’AI 2011
  2. Pingback: Linea donna Marino Fabiani, in camoscio e pizzo floreale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 − 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>