Mary jane Gucci Delphine in pitone

Mary jane Gucci in pitone: Delphine


Le scarpe che vi proponiamo oggi sono un po’ eccentriche ma di sicuro effetto: si tratta delle nuove mary jane Gucci in pitone. Il modello Delphine di Gucci sposa dunque la tendenza delle calzature con stampe animalier.

Mary jane Gucci Delphine in pitone

Mary jane Gucci Delphine in pitone

Analizzando le proposte dei marchi più amati per le scarpe estate 2012, le stampe rettile, in particolare quelle in pitone, sono uno dei trend più costanti, e le Delphine declinano questa tendenza in un modo particolarmente elegante. Il trend animalier verrà proposto non solo sulle collezioni di scarpe, ma anche su quelle di abbigliamento e accessori per la primavera / estate 2012 di tutti i maggiori marchi, pertanto sembra davvero impossibile fare a meno di un paio di calzature che seguano questo trend.

Le mary jane Delphine di Gucci presentano un tacco alto 12,5 centimetri,  punta peep-toe e ovviamente il tratto caratteristico di questo modello: il cinturino alla caviglia. Il cinturino è stato realizzato in suede di colore nero ed è dotato di una fibbia dorata.

Il prezzo di queste scarpe Gucci non è certamente tra i più economici, ma è prevedibile considerando il marchio: le Delphine sul sito ufficiale di Gucci hanno un prezzo di 950 dollari (circa 760 euro).

Si tratta di uno dei modelli più alla moda proposti dall’amato marchio negli ultimi tempi e siamo sicuri che non mancheremo di vederle sfoggiate su qualche red carpet.

Post redatto da Claudia

Claudia Pisanu ha scritto 163 post su questo fashion-blog.

Blogger attivissima nel Web italiano, Claudia è un'autrice sarda appassionata di moda e tendenze, che sa raccontare con rara sensibilità e potente forza comunicativa.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 5 = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>