Pierre Hardy: Resort Collection Autunno-Inverno 2011/2012

Pierre Hardy Resort Collection per l’autunno-inverno 2011/2012


Ci sono footwear designer che non hanno bisogno di presentazioni, e Pierre Hardy è senza dubbio tra questi pochi eletti, creatore di modelli dallo stile unico e di rara delicatezza estetica, entrati a far parte del patrimonio culturale della moda internazionale.

Pierre Hardy: Resort Collection Autunno-Inverno 2011/2012

Pierre Hardy: Resort Collection Autunno-Inverno 2011/2012

Con la sua nuova Resort Collection, Pierre Hardy ci prepara ad un inverno 2012 all’insegna delle scelte senza compromessi: linee nette, materiali in evidenza, accessori decorativi extra-large e toni cromatici a contrasto tra la vivacità delle tinte accese e la sobrietà dei colori naturali si materializzano in una collezione di scarpe di grande effetto e dallo spiccato sapore bohemién.

La collezione di scarpe Pierre Hardy per l'inverno 2012

La collezione di scarpe Pierre Hardy per l'inverno 2012

Stivali, tronchetti e stivaletti si stagliano su tacchi in legno, alti, massicci e dalla forte esuberanza stilistica e cromatica; le zeppe si avvolgono di forme colorate e di giochi cromatici; i sandali si definiscono in linee pulite e raffinatissime, con lavorazioni di pregio che denotano l’elevatissima cultura stilistica dell’atelier di Pierre Hardy.

Pierre Hardy Resort Collection: Autunno-Inverno 2011/ 2012

 

Post redatto da ShoesElle

ha scritto 181 post su questo fashion-blog.

Shoes-addicted estremamente aggiornata, crea questo blog nel 2010 insieme ad un paio di amici esperti di web e di marketing, che supportano la nascita e la crescita di questo spazio. La sua attività prosegue con decine di articoli e segnalazioni su novità, collezioni e notizie interessanti e utili per il proprio guardaroba.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × = 45

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>