Sandali Stella McCartney primavera 2012

Sandali in materiali ecocompatibili Stella McCartney per la primavera 2012


Per la sua collezione di scarpe per la primavera 2012, Stella McCartney ci propone, come sempre, modelli di tendenza, ma che non rinunciano ad essere solidali con l’ambiente. Nasce così una collezione piena di modelli ecofriendly, che sfruttano materiali come l’ecopelle e le stampe, piuttosto che la pelle vera.

Non di meno si può dire che le scarpe Stella McCartney non seguano i trend del momento, dato che la fantasia animalier e il color block sono due dei caratteri distintivi di questa collezione.

Sandali Stella McCartney primavera 2012

Sandali Stella McCartney primavera 2012

I sandali che vi proponiamo nell’immagine sono un bell’esempio dell’utilizzo dei colori nella collezione di questa apprezzata stilista. Si tratta dei sandali Lomax in satin, impreziositi da un cinturino alla caviglia rosso e che si caratterizzano per un tacco da 10 centimetri. Se preferite, lo stesso modello è disponibile in altri colori di tendenza o con un tacco di altezza diversa (medio o basso).
Il prezzo di questi sandali per l’estate 2012 di Stella McCartney è di 590 euro.

Altri modelli da non perdere sono i sandali realizzati in econappa, con punta open toe e tacco da 10 centimetri, che costano 485 euro.
Per chi non ama molto i sandali con tacco la collezione propone dei sandali flat, come quelli con cinturino in corda o quelli con stampa rettile (il prezzo è di 175 euro).

Sandali flat Stella McCartney primavera 2012

Sandali flat Stella McCartney primavera 2012

Post redatto da Claudia

Claudia Pisanu ha scritto 163 post su questo fashion-blog.

Blogger attivissima nel Web italiano, Claudia è un'autrice sarda appassionata di moda e tendenze, che sa raccontare con rara sensibilità e potente forza comunicativa.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>