L’estate a tutto colore di Renè Caovilla


Renè Caovilla, maestro, mio primo e grande amore, l’unico designer capace di far sentire ogni donna una moderna Cenerentola, ci basta infilare il piedino in una delle sue creazioni per sentirci più donne, più belle, più… principesse; il mio preferito ha colpito ancora, e per l’estate 2011 ha proposto un sandalo con pietre dure multi color e cristalli swarovsky capace di sciogliere qualsiasi cuore femminile:

caovilla multi color 2011

L’arabesco posizionato sulla t bar enfatizza le forme sinuose del piede femminile, lasciato quasi completamente scoperto ai lati: un sottile tacco dorato di 8 cm rende questo sandalo perfetto anche per le donne che non amano le calzature eccessivamente alte; ma se proprio non sopportate i tacchi, sappiate che il maestro Caovilla li ha proposti anche in versione ultra flat; li trovo sontuosi, eleganti, un sogno irraggiungibile  forse più attraente della versione “taccata”:

Se avete voglia di farvi (o farvi fare, ancora meglio) un regalo prezioso per illuminare con mille luci colorate la vostra estate potete recarvi nelle boutique Renè Caovilla, dove troverete questi due modelli, insieme a tanti altri “oggetti d’arte chiamati scarpe”.

Post redatto da Shoegal

Sara ha scritto 28 post su questo fashion-blog.

E’ una delle shoes-blogger più apprezzate e conosciute nel panorama del web italiano, grazie ad una passione innata per le calzature da donna, ed una grande conoscenza dei migliori marchi, degli stilisti più talentuosi, ed una particolare sensibilità per le ultimi tendenze della moda. E’ anche fondatrice e curatrice del blog ShoePlay, ha iniziato a scrivere per ScarpeUomoDonna dall’inizio dell’anno 2011.

Potrebbe interessarti anche:

2 pensieri su “L’estate a tutto colore di Renè Caovilla”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 − 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>