Zeppe Jimmy Choo pe 2012

Zeppe colorate Jimmy Choo per l’estate 2012


Per l’estate 2012, Jimmy Choo propone una collezione di zeppe colorate di tendenza ed eleganti, che non vi lasceranno certo deluse. Oltre a zeppe eleganti e sofisticate, questo famoso stilista offre un gran numero di zeppe realizzate nelle tonalità più vivaci, perfette per la stagione calda. Dal momento che la maggior parte dei designer ha realizzato delle collezioni di abbigliamento e di accessori particolarmente colorate, perchè non scegliere delle belle scarpe altrettanto colorate per completare i vostri look?

Zeppe Jimmy Choo pe 2012

Zeppe Jimmy Choo pe 2012

I colori pastello sono i grandi protagonisti della collezione di zeppe 2012 di Jimmy Choo, che comprende comunque alcuni modelli in colori classici e senza tempo come il nero.

Alcuni modelli di zeppe estate 2012 Jimmy Choo sono alti fino a 14 centimetri e sono decorati con fantasie allegre e primaverili, come le zeppe che vi proponiamo nell’immagine. All’interno di questa collezione troverete zeppe in legno e in sughero, alcune caratterizzate da forme davvero particolari, impreziosite da trafori. Non mancano zeppe che consentono di sfoggiare altezze meno vertiginose, pratiche e comode, senza per questo rinunciare allo stile e all’eleganza.

Ad esempio, tra le zeppe Jimmy Choo c’è anche il modello Bergen, delle zeppe fucsia alte solo quattro centimetri ma di grande effetto e in grado di catturare l’attenzione.

Post redatto da Claudia

Claudia Pisanu ha scritto 163 post su questo fashion-blog.

Blogger attivissima nel Web italiano, Claudia è un'autrice sarda appassionata di moda e tendenze, che sa raccontare con rara sensibilità e potente forza comunicativa.

Potrebbe interessarti anche:

Un pensiero su “Zeppe colorate Jimmy Choo per l’estate 2012”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × = 14

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>