Keys sandali zeppe | Moda Estate 2010

Keys firma i sandali a zeppa in tinte naturali


La collezione di scarpe da donna firmate da Keys per l’estate 2010 include – come molte altre di quest’anno – diversi modelli di sandali a zeppa, tra cui queste delicate realizzazioni in tinte naturali, qui proposte da Keys in due differenti versioni.

Keys sandali zeppe | Moda Estate 2010

Keys sandali modello zeppa | Moda Estate 2010

Il primo modello di sandali Keys nella foto (cod. Keys 5283) sono con la suola rilegata in corda e laccetti in pelle a fasciare il piede, mentre il secondo ha il tacco in sughero a vista, un plateau leggermente più alto, ed un simpatico elemento decorativo sulla punta in tema floreale.

Questi sandali a zeppa firmati da Keys per l’estate 2010 hanno un laccetto alla caviglia, con una piccola fibbia in metallo per la chiusura della scarpa.

Post redatto da ShoesElle

ha scritto 181 post su questo fashion-blog.

Shoes-addicted estremamente aggiornata, crea questo blog nel 2010 insieme ad un paio di amici esperti di web e di marketing, che supportano la nascita e la crescita di questo spazio. La sua attività prosegue con decine di articoli e segnalazioni su novità, collezioni e notizie interessanti e utili per il proprio guardaroba.

Potrebbe interessarti anche:

6 pensieri su “Keys firma i sandali a zeppa in tinte naturali”

  1. Buongiorno io sono stata delusissima da un paio di sandali acquistati ( tacco in sughero a vista, un plateau leggermente più alto, ed un simpatico elemento decorativo sulla punta in tema floreale). Li ho portati pochissimo e il tacco ha iniziato a scollarsi………. mi sono lamentata con il negozio che me li ha venduti ma non hanno parlato di ritirameli. mi chiedo quindi: e' possibile che un paio di sandali da euro 79,00 siano fatti in questa maniera???? e soprattutto……. ora li ho portati a sistemare a spese mie………….

    1. Condivido la tua frustrazione, vista la performance dei tuoi sandali Keys…!
      Hai fatto bene a postare questo articolo, magari l'azienda coglierà l'occasione per contattarti e richiederti informazioni sul problema, in modo che non accada più.
      Buona fortuna!

  2. Pingback: pligg.it
  3. Pingback: diggita.it
  4. Pingback: addalo.ch
  5. Pingback: notizieflash.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 × = 2

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>