Zipz: le scarpe più amate sulle spiagge californiane sbarcano in Italia


La famosa spiaggia di Venice Beach, da sempre amata da surfisti, skaters e giovani artisti americani, è da tempo tenuta d’occhio dagli esperti di street style, perché culla di uno stile moderno, colorato, e sempre originale; ed è qui che è nato il trend delle scarpe Zipz, come dice il nome è una semplice chiusura lampo, posizionata subito sopra la suola, a renderle geniali: basta aprirla per poter cambiare a proprio gusto l’intera tomaia della scarpa, dal modello alle fantasie.

In un attimo si può passare dal classico mocassino in tela tanto amato dai giovani surfisti ad una sneaker alta sulla caviglia con stampe effetto cartoon: un’idea divertente, da oggi accessibile anche in Italia. Esistono decine di cover diverse, tutte acquistabili separatamente dalle suole, così da poter cambiare scarpe in base all’umore!

I giovani già ne vanno pazzi, complice anche la visibilità di queste scarpe, già fotografate ai piedi degli attori del serial “Jersey Shore”, chissà se anche in Italia i ragazzi scambieranno le cover… con i loro genitori!

Post redatto da Shoegal

Sara ha scritto 28 post su questo fashion-blog.

E’ una delle shoes-blogger più apprezzate e conosciute nel panorama del web italiano, grazie ad una passione innata per le calzature da donna, ed una grande conoscenza dei migliori marchi, degli stilisti più talentuosi, ed una particolare sensibilità per le ultimi tendenze della moda. E’ anche fondatrice e curatrice del blog ShoePlay, ha iniziato a scrivere per ScarpeUomoDonna dall’inizio dell’anno 2011.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × = 45

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>